Rubriche

Tappa Conero Cup 2013

Percorso Tappa Conero Cup 2013   Località: Caldarola KM: 9.16 Difficoltà: Medio Durata: 00:35:32 Dislivello: 323   Questo è il giro ufficiale, da ripetere 3 volte. Bello duro e veloce!! La tappa è chiamata Olio Coroncina, passa per Caldarola, Frazione Pievefavera e Frazione Croce. Il giro a cura dell’ ASD Monti Azzurri di Caldarola con la “partecipazione” della Comunità Montana e il patrocinio del Comune di Caldarola   Per la mappa clicca qui!

Scritto il 23 Febbraio 2018 da #occhionascosto deisibillini

Colcù - Acquedotto

Percorso Colcù - Acquedotto   Località: Caldarola KM: 5.6 Difficoltà: Facile Durata: 00:35:31 Dislivello: 222   Partenza come di consueto da Caldarola, un giretto da 35 minuti giusto per assaggiare  salita e discesa!Tratti della conero cup 2013(Trofeo Olio Coroncina)   Per la mappa clicca qui!

Scritto il 20 Febbraio 2018 da #occhionascosto deisibillini

Cavetta - Uliveti

Percorso Cavetta - Uliveti   Località: Caldarola KM: 21.02 Difficoltà: Facile Durata: 03:02:47 Dislivello: 809   Partenza da Caldarola fino alla “cavetta” sopra al ripetitore poi i tagli dalla casa della Forestale fino all’oliveto di Pievefavera.Il giro è caratterizzato dalla salita non troppo impegnativa, ma per quanto riguarda la discesa è veloce e a tratti anche un po' impegnativa.   Per la mappa clicca qui!

Scritto il 17 Febbraio 2018 da #occhionascosto deisibillini

"Aids” - Valdiea

Percorso "Aids" - Valdiea   Località: Caldarola KM: 29.06 Difficoltà: Medio Durata: 04:05:00 Dislivello: 839 Partenza da piazza Caldarola, “AIDS” in salita  poi discesa verso Valdiea con ritorno su strada…. un bel giretto: niente di impossibile ma impegnativa sia la salita che la discesa .   Per la mappa clicca qui!

Scritto il 14 Febbraio 2018 da #occhionascosto deisibillini

“Aids” - Castagneto - Monte Fiegni

Percorso “Aids” - Castagneto - Monte Fiegni   Località: Caldarola KM: 43.67 Difficoltà: Difficile Durata: 05:07:55 Dislivello: 1169 Una delle uscite piu belle dell’anno per noi del gruppo ASD Monti Azzurri..Partenza da piazza a Caldarola, con i primi chilometri si supera tutto il dislivello del giro praticamente…si passa daPievefavera, “AIDS” in salita poi su fino a Monte Fiegni scendendo fino a Fiegni paese affrontando belle discese con fondo sconnesso e pieno di sassi con una vista mozzafiato del lago di Fiastra, si prosegue per Polverina e all’altezza della frazione “Colle” si prende la discesa del “Castagneto” che costeggia il bosco, fondo di terra battuta, con qualche solco, ma comunque veloce e divertente! Al ritorno si passa dal fiume, giusto per  non farci mancare niente prima del ritono su asfalto!   Per la mappa clicca qui!

Scritto il 11 Febbraio 2018 da #occhionascosto deisibillini

Fosso Pilone - Città

Percorso Fosso Pilone - Città   Località: Caldarola KM: 24.53 Difficoltà: Medio Durata: 04:31:19 Dislivello: 1104 Partenza da Caldarola direzione S.M. Maddalena, via con la discesa di “Fosso Pilone” arrivati alla fine del sentiero si sale per Frz. Tribbio di Montalto,da qui inizia una salita abbastanza impegnativa ma non troppo lunga…! Si scende per Villa di Montalto, risalendo successivamente per arrivare alla “Città” proseguendo si arriva a Cessapalombo in contrada Giardoni. Ritorno in piazza a Caldarola   Per la mappa clicca qui!

Scritto il 08 Febbraio 2018 da #occhionascosto deisibillini

Scentelle

Percorso Scentelle   Località: Caldarola KM: 19.78 Difficoltà: Medio Durata: 03:14:02 Dislivello: 1132 Questo è il giro ufficiale proposta dall’associazione per il raduno del 29 dicembre 2013 con partenza da Caldarola, passaggio per nuovi sentieri tra Pievefavera e Croce poi su fino a S.M. Maddalena e da qui ha inizio l’emozionate discesa delle SCENTELLE che termina con l’ultimo tratto della “Storta“. Passaggio per Vestignano con visita al Presepe artistico (a Natale) ultimando il giro in piazza a Caldarola   Per la mappa clicca qui!

Scritto il 05 Febbraio 2018 da #occhionascosto deisibillini

Monastero - Fonte Trocca-Raje

Percorso Monastero - Fonte Trocca-RajeLocalità: Caldarola KM: 44.49 Difficoltà: Difficile Durata: 06:05:03 Dislivello: 1864 Partenza da Caldarola, uno dei giri piu’ belli, panoramici e duri della zona..si prosegue per Villa di Montalto salendo fino all’ incrocio per la “Grotta dei Frati”…a questo punto si prosegue per la vecchia strada che collega Montalto con Monastero. Giunti quindi a Monastero si prosegue verso i “prati di ragnolo”…, girando in direzione Podalla si scende fino alla diga di Fiastra, attraversandola si va verso Fiegni/Collesanto proseguendo in direzione San Moroto per poi risalire da Collemese fino a S.M. Maddalena. A questo punto inizia la vera discesa del giro, che fin’ora è sembrato un’ interminabile salita…, il “Sentiero delle Raje” al completo dalla “Fonte delle Raje” fino al caratteristico paesino Pievefavera…chiudendo così l’anello con l’arrivo in piazza a Caldarola…. un giro davvero bello   Per la mappa Clicca qui!

Scritto il 02 Febbraio 2018 da #occhionascosto deisibillini