Il progetto: L'occhio nascosto dei sibillini

La Natura ci regala emozioni che a volte facciamo fatica a raccontare con le parole: il branco di lupi che attraversa il bosco in silenzio, l'elusivo e introvabile gatto selvatico ma anche la faina, la volpe, l'istrice nel loro habitat naturale. E l'Occhio dei Sibillini nasce proprio da questo: dalla passione di 4 amici per la fotografia e dalla voglia di narrare la vita degli abitanti dei nostri monti senza andare a disturbare i loro movimenti. Quello che sembrava quasi un gioco è diventato un racconto condiviso con le migliaia di persone che ci seguono, e che attendono con trepidazione ogni nuovo fotogramma. Cosa vogliamo? Creare un progetto di studio e tutela del territorio, che possa da un lato far conoscere a grandi e piccoli questi ospiti preziosi, dall'altro fare sì che essi restino protetti là dove solo l'Occhio dei Sibillini può arrivare...

Foto e video
2846 immagini e video catturati
Geolocalizzazione
54 location per il nostro occhio
Since 2014
3 anni e 7 mesi di attività
Attrezzatura
4 fototrappole e 10 batterie