Rubrica - Mountain Bike sui Sibillini

Sentiero del capriolo – Croce-Valcimarra – Sentiero D. Magistris

Percorso Sentiero del capriolo – Croce-Valcimarra – Sentiero D. Magistris   Località: Caldarola KM: 28.62 Difficoltà: Difficile Durata: 04:30:57 Dislivello: 1331   In questo giro c’è tutto quello che  può’ offrire la montagna…paesaggi mozzafiato, panorami incantati e sensazione di libertà…!Un giro corto come chilometri considerando che si fanno i 1000 m di dislivello solo dopo appena 12km con tre belle discese e altrettante belle risalite(non poco impegnative). La parte centrale del giro è senza dubbio la più’ dura ma sicuramente la più’ gratificante!La Sentiero del capriolo – Croce-Valcimarra – Sentiero D. Magistris è ormai un CULT del monte di Croce e offre  davvero il massimo dalla guida perforante; un gran bel giro con salite a tratti off-limitsin ordine si troviamo:– Arrivo al Ripetitore– Discesa Sentiero del capriolo – Croce-Valcimarra – Sentiero D. Magistris (variante crinale Pievefavera)– Aiz in salita fino alla Croce di Valcimarra– Discesa dal campo da motocross fino a Valcimarra Alta con variante cavatappi– Salita fino a Vestignano passando da Pievefarvera per il tratto della Conero Cup 2013– Finale sentiero De Magistris e uno strappo a Borgo Piandebussi   Per la mappa clicca qui!

Scritto il 18 Maggio 2018 da #occhionascosto deisibillini

Enduro Treia

Percorso Enduro Treia   Località: Treia KM: 23:08 Difficoltà: Difficile Durata: 4:15:00 Dislivello: 1230   12/04/2014 uscita nella patria del downhill nel giorno del Gravity Day a cura dagli “SMILE“.Siamo stati ospiti dei mitici Muddy Bike che ci hanno fatto fare gran parte delle discese da enduro….per la maggior parte del nostro gruppo una nuova esperienza, ma entusiasmante tanto quanto “educativa” grazie ai consigli dei nostri Amici che ci hanno dato anche dimostrazione di cosa rappresentasse la disciplina dell’ Enduro….Sicuramente una bellissima esperienza per tutti noi dell’ASD MONTI AZZURRI, di certo da RIPETERE… Per la mappa clicca qui!  

Scritto il 15 Maggio 2018 da #occhionascosto deisibillini

Sentiero del Capriolo

Percorso Sentiero del Capriolo   Località: Caldarola KM: 11.84 Difficoltà: Medio Durata: 01:30:42 Dislivello: 451   Questo è l’ultimo nato  per il gruppo ASD MONTI AZZURRI ed è davvero un giretto con la solita salita dalle tante varianti da fare, ma la discesa che si prende a metà circa del sentiero del Capriolo è tutta nuova… una sintesi di quello che è il DH  per chi inzia a cimentarsi. Una discesa con tratti ripidi, gradini..per poi finire in un ultimo tratto con Pievefavera sullo sfondo, il Lago di Caccamo a sinistra e tutto un sentierino veloce e tecnico….in poche parole fantastico!!!! il tempo di batterlo un po' e penso che la nostra salagiochi sarà aperta!!!   Per la mappa clicca qui!      

Scritto il 12 Maggio 2018 da #occhionascosto deisibillini

Monastero - Fonte Trocca - Collemese

Percorso Monastero - Fonte Trocca - Collemese   Località: Caldarola KM: 43.66 Difficoltà: Difficile Durata: 04:56:53 Dislivello: 1741   Salite e discese per tutti i gusti..panorami fantastici, borghi stupendi e discese per esperti! Da non sottovalutare le salite, non lunghissime ma con pendenze rilevanti…una variante sotto monastero che è davvero per pochi!Si conclude il giro con una deviazione del Sentiero 2, davvero divertente che scende a Frazione Croce.   Per la mappa clicca qui!

Scritto il 09 Maggio 2018 da #occhionascosto deisibillini

Lame Bianche

Percorso Lame Bianche   Località: Caldarola KM: 26.77 Difficoltà: Medio Durata: 04:02:27 Dislivello: 1248   Un giro  davvero “forte” nella struttura…tanta salita all’ inizio infatti circa 1000 m dislivello si fanno nei primi 10 km, andando per il sentiero “Sottacqua”  si gira verso Montalto per un passaggio alla lapide di “Desiderio Antenucci” per proseguire verso l’incrocio della strada che porta a Montalto. Salendo ancora si fa la parte finale del sentiero che porta di nuovo alla Pietrella…molto impegnativo….Ora arriviamo dalla parte opposta e andiamo in direzione delle Lame Bianche,seguendo i tratti dell’asinovia e del percorso bianco e rosso del parco ci ritroviamo nel sentiero del Monte Codardo. Discesa fino al Tribbio di Montalto e per finire sentiero del De Magistris e via fino al punto di partenza… Bel giro sotto il punto di vista panoramico con passaggio alle meno famose ma pur sempre affascinanti Lame Bianche!

Scritto il 06 Maggio 2018 da #occhionascosto deisibillini

Anello Monte D’Aria

Percorso Anello Monte D’Aria   Località: Serrapetrona KM: 28.4 Difficoltà: Medio Durata: 04:23:45 Dislivello: 1132   Partenza da Serrapetrona, direzione “Madonna delle Nevi”  proseguendo per la “Buca del Terremoto”, salita fino a Torre Beregna dove scendiamo fino a tornare verso Serrapetrona…gran bel giretto!   Per la mappa clicca qui!    

Scritto il 03 Maggio 2018 da #occhionascosto deisibillini

Sottacqua - Lame Rosse - Monte Fiegni

Percorso Sottacqua - Lame Rosse - Monte Fiegni   Località: Caldarola KM: 37.95 Difficoltà: Difficile Durata: 06:05:05 Dislivello: 1900   Partenza da Caldarola salendo fino a sfiorare M. Fiegni, si passa nelle “Stabbiate” appunto proprio sotto a M. Fiegni dove si prosegue in direzione “Sottacqua“.Si prosegue verso le Lame Rosse….giunti a Collesanto si sale fino a fare tutto M. Fiegni  toccando quota 1338 m,da qui tutta discesa passando per i sentieri, prima Scentelle e poi De Magistris che termina a Caldarola.Tanta salita e discesa..per tutti i gusti!! un cult della zona , da fare!!per biker’s esperti!   Per la mappa clicca qui!

Scritto il 30 Aprile 2018 da #occhionascosto deisibillini

S. Eustacchio - Valle dei Grilli

Percorso S. Eustacchio - Valle dei Grilli   Località: Caldarola KM: 53.06 Difficoltà: Difficile Durata: 05:08:55 Dislivello: 1190   Partenza da Caldarola, direzione Torre Beregna dove si scende per andare alla grotta e al Monastero di Sant’Eustacchio. Il luogo merita una pausa per ammirare tutta la sua “magia”… riprendendo la marcia si procede per la Valle dei Grilli dove inizia la salita che porta a Crispiero. Appunto da Crispiero torniamo fino a Torre Beregna per proseguire in discesa fino a casa….! Alcuni tratti di salita abbastanza impegnativi ma non impossibili, quindi non resta che salire in bici e scoprire di persona questi meravigliosi panorami   Per la mappa clicca qui! 

Scritto il 27 Aprile 2018 da #occhionascosto deisibillini