1° GF dei Sibillini MTB (giro lungo)

Scritto il 04 Novembre 2018 da #occhionascosto deisibillini

Percorso 1° GF dei Sibillini MTB (giro lungo)

 

Località: Caldarola

KM: 39

Difficoltà: Difficile

Durata: --

Dislivello: 1800

 

Partenza da Caldarola, direzione Frz. Croce a seguire Frz Pievefavera, da qui la prima vera salita dura, la famosa “AIDS”( cosi’ chiamata per via della nota pubblicità degli anni ’90 SE LO CONOSCI LO EVITI) fino a sotto la Croce di Valcimarra, praticamente in 10 km si fanno 900 D+ circa.
A seguire la prima discesa “pericolosa”, che porta a Frz. Valcimarra dove bisogna prestare molta attenzione sia per la pendenza sia per il fondo che rende la discesa stessa molto tecnica.

Giunti a Frazione Valcimarra Alta si prende il sentiero CFM(cammino Francescano della Marca, che collega Ascoli ad Assisi) e dopo vari sali e scendi si arriva a Frz. San Maroto, un sentiero abbastanza stretto con passaggi su ruscelli immerso nel Parco Nazionale dei Sibillini.
Le tabelle gialle e nere e i nastri azzurri vi guideranno per tutto il percorso poichè in alcuni tratti non è stato possibile ripulire ampiamente i sentieri.
Da Frz. San Maroto, con un tratto di asfalto, si arriva a Frz. Collemese passando per Cupa ,dove prendere una strada bianca fino ai Trocchi di San Maroto, con poco si arriva a circa 1000 metri di altitudine……
Giunti in quota trovate il sentiero sui prati che vi condurrà fino al ripetitore, tempo permettendo potrete ammirare lo splendido panorama con lo sfondo del Monte Conero.
Dopo un altra piccola salita inizia il tratto in discesa imboccando il Sentiero Del Tesoro che vi porterà fino al punto di arrivo, percorrendo alcuni tratti o sentieri già affrontati in partenza….
 
Bravo! hai finito la Sibillini Bike 2016!
 
A disposizione ci sarà: 1 ristoro per il giro corto, 2 per il giro lungo, verranno segnalate fontane di acqua potabile, ristoro all’arrivo e a seguire pasta party finale.
Entrambi i percorsi saranno sorvegliati nei limiti del possibile da personale di assistenza e soccorso nei punti più o meno critici.
Docce presso il campo sportivo comunale e ritiro pacchi gara presso il palazzo comunale di Caldarola in piazza Vittorio Emanuele!

 

Per la mappa clicca qui!

 

#occhionascosto deisibillini

L'Occhio nascosto dei Sibillini nasce dalla passione di 4 amici per la fotografia e dalla voglia di narrare la vita degli abitanti dei nostri monti senza andare a disturbare i loro movimenti.